About my Blog

Reflexões, citações, crônicas e extrações sobre filosofia, literatura, espiritualidade, emoções, percepções e sentimentos, e um plus para tudo o que vier na mente.

segunda-feira, 18 de julho de 2011

Qualche cosa raro troppo



Senza te
Manchi un pezzo di me
Ed io non posso ammettere
Ma la Sua assenza è presente 
In del mio cuore.
Nessuno nel mondo va
Intendere quello che te volle dire
ed io non dividerò mai con l'altra persona
cosa che io sono della verità
perché che io sono appartiene a te
anche se te non vuole.
Io già precipitai di ginocchia
piangendo, implorando
per il giorno che io La seppi 
non aveva avuto mai
esso ma quando io ricordo che io faccio non saprebbe l'Amore
né almeno una volta
Sempre scelga questo dolore
 Perché io so che io ero felice 
 ed i nostri sogni dolci
Io lo fallisco.
Io La volli di nuovo
La nostra risata
La nostra ingenuità
Le nostre culture
I nostri sogni
I nostri piani…
Se io sapessi che notte era l'ultima
Direi io: Io L'amo per sempre. Sia libero e felice. La mia felicità è vedere il tuoi sorriso. . . 
In questo contesto io trovo avere la fede in amoré
Causi io soddisfeci questo sentimento

Noi costruimmo insieme qualche cosa raro troppo
 Che io non valutai quando io avevo
E te gettò via quando te fu andato.
Grazie per tutto quello che noi abbiamo diviso
Ancora io mi sento il cuore rotto per sempre
Io penso che non era del tutto invano.

1 comentários :

Lipe disse...

O desenho ficou fera, melhor q o original!! Feliz Dia do Amigo (atrasado)

Postar um comentário